MA QUANTI SONO GLI ASSUNTI DI BASE? MANIFESTAZIONI SOCIALI DELL’INCONSCIO E METODOLOGIE D’INTERVENTO NELLE ISTITUZIONI

5.00

 

 

Di Giovanni Foresti

 

RIASSUNTO

L’Autore presenta diverse tipologie teoriche dei più importanti contributi post-bioniani ed evidenzia come l’ampliamento dell’applicazione di concetti bioniani abbia permesso di comprendere non solo il funzionamento gruppale ma anche quello istituzionale e, in particolare, il rapporto tra individuo, gruppo e istituzione. Tra i vari possibili impieghi dei modelli teorici proposti viene presentato più in dettaglio, tramite il resoconto di una esperienza di consulenza/supervisione istituzionale, quello delle group relations conferences e della metodologia del Listening post.

Parole chiave: Gruppo; istituzione; supervisione; consulenza; assunti di base.

SUMMARY

The Author outlines different theorical typologies from the most important post-Bionian contributions. He shows how the increasing application of Bionian concepts has made it possible to understand group functioning as well as institutional functioning and, in particular, how individual, group and institution are related to each other. Among the various implementations of the theorical models presented, group relations conferences and the listening posts methodology are illustrated through the description of an institutional consultation/supervision experience.

Key words: Group; institution; supervision; consultation; basic assumptions

MA QUANTI SONO GLI ASSUNTI DI BASE? MANIFESTAZIONI SOCIALI DELL’INCONSCIO E METODOLOGIE D’INTERVENTO NELLE ISTITUZIONI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin