GENDER: OVVERO DE...PIÙ ABLATIVO

Di Sofia Massia, Alessandra Aragno

RIASSUNTO

Il lavoro riporta materiale clinico relativo a due pazienti che presentano il faticoso processo adolescenziale in cui è inscritto il peso del riconoscimento della propria identità di genere. L’omofobia interiorizzata in entrambe queste situazioni cliniche origina da un transgenerazionale non elaborato che si riattualizza in forma fortemente fobica e distanziante nei confronti dell’autenticità dei vissuti e delle emozioni connesse all’uscita dalla confusione identitaria di entrambi gli adolescenti breve- mente descritti. La problematica è affrontata anche sotto l’aspetto della tutela giuridica che l’ordinamento riconosce a coloro che scelgono di cambiare sesso.

Parole chiave: Transessuale; tutela; modifica e attribuzione di sesso.

SUMMARY

Gender: that is…. de plus ablative. The paper presents two clinical cases of adolescents in trouble with their own evolutionary steps, especially in gender identity. The work treats also juridic point of view concerning people that want to change their own sex.

Keywords: Gender; crossdresser; queer; transsexual; protection, change and attribution of sex.

Il materiale clinico non consente la vendita online di questo articolo.

Vi invitiamo a contattare la nostra segreteria alla mail aep@associazionearpad.it per verificare, qualora interessati, la possibilità di acquisto del numero cartaceo della rivista che lo contiene.

GENDER: OVVERO DE...PIÙ ABLATIVO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin