CONCEPIRE E ABORTIRE TRA FANTASIA E REALTÀ

5.00

Di Marina Sapio

 

RIASSUNTO

L’Autrice analizza le varie e contraddittorie valenze relative al concepimento e all’aborto in adolescenza, sia fantasticati che realizzati, e gli effetti di interferenza a più livelli sul processo adolescenziale. In particolare, quando tali evenienze si verificano nel corso di una psicoterapia psicoanalitica si delinea un significato correlato a uno specifico passaggio cruciale: quando le condizioni di dipendenza nella regressione si annunciano come stabili e affidabili si verifica il rimanere incinta con l’unico sbocco nell’aborto. La gravidanza si configura come incidente che condensa vari significati di passaggio all’atto, occasione potenziale di questionare le proprie origini e il senso del proprio concepimento a posteriori, di riprendere contatto col vero Sé potenziale rappresentato dall’embrione. Tuttavia, avvicinandosi alle fonti del trauma, emerge il rischio che venga abortito con l’embrione anche il processo innescato di potenziale elaborazione, con attacco al legame verso il terapeuta e interruzione della psicoterapia.

Parole chiave: Gravidanza; aborto; adolescenza; transfert.

SUMMARY

Conceiving and aborting between fantasy and reality. The Author analyses the various and contradictory attitudes shown towards adolescent girls’ pregnancies and abortions and their influence, on different levels, on the adolescent process. In particular, when such incidents occur during a psychoanalytic psychotherapy they are to be connected with a crucial passage: when dependence due to regression shows steady and reliable, becoming pregnant inevitably brings forth an abortion. Pregnancy can be an experience in which the many possible reasons for an acting out are synthesized ; it is an accident, an opportunity to investigate about one’s own conception, reestablishing a contact with the real Self the embrio stands for. However, getting closer to the origin of trauma, implies the risk, for the working out process, to be aborted along with the embrio, through an attack on the relationship with the therapist and the interruption of the treatment.

Key words: Pregnancy; abortion; adolescence; transference.

CONCEPIRE E ABORTIRE TRA FANTASIA E REALTÀ

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin