ALLEANZA TERAPEUTICA NELLA FASE AVANZATA DELLA TERAPIA

5.00

Di Cristiano Curto, Giorgio Fugazza

 

RIASSUNTO

In che tipo di dinamiche rientrano l’Alleanza e l’Astinenza nel momento in cui irrompe nella stanza di analisi l’evento della prima gravidanza della terapeuta, che per la sua straordinarietà richiede alla stessa un rimaneggiamento inter e intrapsichico? Inoltre, quali specifici aspetti pone in evidenza l’analisi del transfert e del controtransfert nella terapeuta in tale particolare situazione? Quelli riferiti sono tra i principali quesiti attorno ai quali le Autrici si sono mosse, mettendo in evidenza alcuni rischi che la gravidanza della terapeuta potrebbe porre nella relazione con l’adolescente. Scopo delle loro riflessioni è evidenziare la complessità degli elementi in gioco e le difficoltà nelle quali si può incorrere ma anche sostenere l’arricchimento umano personale e professionale che può portare con sé il divenire madre.

Parole chiave: Gravidanza dell’analista; alleanza; astinenza; adolescenza; preoccupazione materna primaria; controtransfert.

SUMMARY

When the therapist is pregnant. Alliance and abstinence with adoles- cent patients. How are abstinence and neutrality affected by the therapist’s first pregnancy when pregnancy itself requires a new inter and intrapsychic set up? Moreover, what specific aspects does the analysis of transference and counter-transference show with regard to the therapist, in her peculiar condition? Such questions are about the main issues the Authors have investigated pointing to some of the risks the relationship with a patient may be put to when the therapist is pregnant. In particular, their reflections show the complexity of elements and the possible difficulties which are likely to occur while the pregnant therapist’s personal and professional enrichment is also enhanced.

Key words: Analyst’s pregnancy; alliance; abstinence; adolescence; maternal primary preoccupation; counter-transference.

ALLEANZA TERAPEUTICA NELLA FASE AVANZATA DELLA TERAPIA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin