ALLEANZA TERAPEUTICA E SUE VICISSITUDINI NELLA FORMAZIONE

5.00

Di Giovanna Montinari

 

RIASSUNTO

L’Autrice, dopo un breve preambolo teorico sul concetto di alleanza e una riflessione sulla peculiarità di tale concetto nel lavoro terapeutico con gli adolescenti, presenta un caso clinico da lei supervisionato e discusso in gruppo presso la Cooperativa «Rifornimento in Volo». Ella inoltre si sofferma sull’alleanza terapeutica nel processo di formazione e sull’importanza della creazione di ambienti formativi in grado sia di offrire un «clima» affettivo che di sottolineare l’aspetto dell’esplorazione del Sé come veicolo primario dell’apprendimento.

Parole chiave: Self-disclosure; working through; empatia; campo emozionale-affettivo; formazione; gruppo.

SUMMARY

Therapeutic alliance and its vicissitudes in the formation process. After a short theoretical introduction about the concept of alliance and a reflection about the peculiarity of such concept referred to the work with adolescents, The Author presents a clinical case she has discussed and supervised within a group, at Cooperativa «Rifornimento in Volo». She also deals with therapeutic alliance in the formation process and with the utility of an environment which may both offer an affective «climate» and underline the importance of the exploration of the Self as the main path to learning.

Key words: Self-disclosure; working through; sympathy; emotional-affective field; formation; group.

ALLEANZA TERAPEUTICA E SUE VICISSITUDINI NELLA FORMAZIONE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin