Copertina Ventanni

È IN USCITA
AeP Adolescenza e Psicoanalisi
N. 1/2022 - Ventanni

Tito Baldini, Daniele Biondo, Paola Carbone, Cinzia Lucantoni e Giovanna Montinari 

 

VENTANNI e non sentirli! Sì, VENTANNI, scritto in maiuscolo come un graffito e senza apostrofo, trasgressivo, proprio come scrivono alcuni adolescenti che non hanno più tempo per apostrofi o per i punti e virgola: i primi troppo noiosi e i secondi poco perentori. Ci siamo permessi con questo titolo una licenza poetica, un atto creativo – quello che Gutton attribuisce al «genio adolescente» – che rimanda anche al senso del numero, una pro-evocazione dell’esposizione di un errore, una frattura con la metrica classica, proprio com’è l’adolescenza.

Non è l’unica licenza: in realtà il primo numero di AeP uscì nel 2001 e quindi di anni ne son passati ventuno e poi non uscì in formato cartaceo (quello avvenne nel 2006), ma online. Insomma consentirci un po’ di licenze poetiche ci permette di collocare questo speciale numero di AeP a cavallo fra psicoanalisi e arte.

Da un lato, infatti, troverete in questo numero celebrativo il tentativo di fare il punto su alcune tematiche scientifiche a nostro avviso centrali della psicoanalisi dell’adolescenza: la clinica, la tecnica, la formazione, il corpo e dall’altro lato troverete questi temi «scientifici» coniugati con tematiche prettamente «artistiche», come quella della scrittura e della musica o quella della letteratura e della fotografia. 

Per celebrare i nostri VENTANNI abbiamo scelto di rinunciare alla struttura tradizionale della rivista e alle sue rubriche per dare spazio a cinque sezioni che ci sembrano ben rappresentare il percorso culturale e scientifico del nostro gruppo di lavoro: 1. Storia – 2. Scrittura-Lettura – 3. Clinica-Tecnica-Formazione – 4. Corpo – 5. Il lavoro nelle istituzioni.

Come di consueto il numero si chiude (un po’ di tradizione non guasta dopo tante trasgressioni!) con la rubrica «La biblioteca di AeP». Nelle diverse sezioni i diversi Autori, in modo molto personale e originale, hanno reso omaggio ai due Direttori che hanno guidato la rivista, Arnaldo Novelletto e Gianluigi Monniello. 

nuova sezione

Racchiude podcast, video interviste e scritti con le voci, i volti e le parole di psicoanalisti esperti in adolescenza.

Prossime Uscite

Anno 2022 N.1
Ventanni AeP
Anno 2022 N.2
Pedagogia Psicoanalitica
Precedente
Successivo

Identità Migranti | Anno 2021 N. 2

Articoli

Vuoi inviare un articolo?

Leggi le norme editoriali per inviarci un articolo

Abbonamenti

Rivista cartacea con opzione
acquisto online o in abbonamento

Le nostre riviste

Adolescenza e Psicoanalisi nasce nel gennaio 2001 per volontà di Arnaldo Novelletto in collaborazione con alcuni componenti dell’Associazione Romana per la Psicoterapia dell’Adolescenza (ARPAd), psicoanalisti della Società Psicoanalitica Italiana (SPI).

Rivista fondata da Arnaldo Novelletto

Direttori:
  • Arnaldo Novelletto  dal 2001 al 2004 (Edizione online)
  • Gianluigi Monniello dal 2006 al 2016 (Edizione cartacea)
  • Tito Baldini, Daniele Biondo, Paola Carbone, Cinzia Lucantoni, Giovanna Montinari dal 2017 (Edizione cartacea)